INIZIATIVE

CON I PICCOLI

Laboratori, giochi, letture di fiabe, canzoni e racconti è un modo ludico e divertente per non perdere gli appuntamenti di Colorín, Colorado.

I piú piccoli sono i protagonisti di un mondo tutto in spagnolo senza accorgersene di ascoltare e parlare un'altra lingua.

IN CITTÀ

Hispania è presente sul territorio urbano con molteplici attività e iniziative sia di natura esclusiva e interna sia in sinergia con enti pubblici e privati cercando di coinvolgere la cittadinanza.

La scoperta di Bologna e del suo rapporto con la Spagna, evidente in alcuni angoli caratteristici e pittoreschi delle strade, è un modo di percorrere e vivere la città in sintonia con gli obiettivi di Hispania

Le visite guidate Hispania attraverso i luoghi dove si respira un legame tra due popoli ben diversi hanno entusiasmato sia gli amanti della Spagna che di Bologna.

Il successo di questa iniziativa conferma che una realtà come Hispania era necessaria a Bologna.

LA SEÑORA CORNELIA - CERVANTES A BOLOGNA

A 400 anni della sua scomparsa ricordiamo la figura di Miguel de Cervantes Saavedra (1547-1616), che molto probabilmente soggiornò a Bologna. La città affascinò a tal punto il celebre scrittore da convincerlo ad ambientare proprio qui una sua novella, La Señora Cornelia, contenuta nell'edizione di Novelle esemplari (Madrid, 1613).

Il racconto narra le vicissitudini di due hidalgos spagnoli che, dopo aver visto "todas las más famosas ciudades de Italia" (tutte le più famose città d'Italia), decidono di fermarsi a Bologna per proseguire i loro studi, impressionati dalla sua "insigne universidad".

Andremo alla scoperta degli scenari urbani che fanno da sfondo a una storia accattivante, perché abbina il carattere cavalleresco spagnolo all'accoglienza che da sempre ha contraddistinto Bologna.

 

CON LA CITTÀ

Hispania non manca laddove si intravede l'opportunità di portare avanti i propri obiettivi e collaborare ad arricchire la realtà culturale con una impronta ispana. 

Il contributo di Hispania nelle ultime edizioni della  Fiera internazionale del Libro per Ragazzi si è svelata fondamentale per la promozione del lavoro di scrittori ed illustratori di lingua spagnola.

Allo stesso modo, la participazione in prima linea a feste e manifestazioni di interesse cittadino ha fatto possibile che Hispania sia oggi un punto di incontro e di riferimento.

SCUOLE E FORMAZIONE

Le scuole e gli enti di formazione sanno già che possono contare su Hispania non solo per l'insegnamento della lingua spagnola ma anche per attività curriculari da svolgere in aula o fuori.

In ogni momento in contatto con docenti E/LE italiani che lavorando nel territorio bolognese apprezzano il lavoro realizzato da Hispania che nasce anche per colmare le lacune di risorse umane per l'apprendimento della lingua spagnola.

Associazioni del calibro di LeND (Lingue e Nuova Didattica) hanno coinvolto Hispania nell'organizzazione di seminari e giornate didattiche.